Rasatura e brufoli – semplici consigli per una barba perfetta

Un problema abbastanza frequente per gli uomini di tutte le età, soprattutto per gli adolescenti e per i giovani adulti, è la follicolite da barba dovuta alla rasatura non corretta.

Fortunatamente con questi semplici consigli per limitare i rischi ed i danni correlati a queste irritazioni, la pelle può tornare di un aspetto sano e la barba più curata.

La follicolite da barba è uno degli inestetismi cutanei più spesso individuati sulla pelle degli uomini e, solitamente, inizia a farsi vedere quando la rasatura non viene eseguita con cura e quando si tende a trascurare l’igiene personale.

Come ben saprete, lo sviluppo della barba non è sempre omogeneo e i peli della barba emergono dalla pelle in direzione obliqua, con orientamento diverso da persona a persona. Per questo è molto importante durante la rasatura passare il rasoio più volte sulla stessa zona in direzioni diverse, tagliando prima i peli nella direzione di emergenza dalla cute e poi in direzione opposta, tirando delicatamente la cute per stenderla e riuscire a radere il pelo più corto, a livello o sotto la superficie della cute.

L’esercitare della pressione sulla cute, aumenta il rischio di danno e irritazione della pelle, soprattutto quando è già infiammata dall’acne, provocando infiammazioni locali come la follicolite. Quindi non esagerate.

Consigli per una giusta rasatura

Andiamo a scoprire alcuni consigli che aiutano a prevenire e mantenere una pelle del viso sana e una barba perfetta prima e dopo la rasatura:

Prima della rasatura è importante ammorbidire ed idratare la barba per rendere i peli più morbidi e facili da tagliare.
Da preferire i prodotti esfolianti delicati evitando quelli aggressivi che potrebbero rimuovere i naturali lipidi presenti in superficie. Ce ne sono tanti in commercio e sono perfetti per eliminare il sebo in eccesso e le ulteriori cellule morte e residui formati sui pori. La pelle risulterà più liscia e la lama del rasoio scivolerà con minori ostacoli sul piano cutaneo.

Durante la rasatura è meglio non essere troppo aggressivi e con delicatezza procedere con la rasatura, evitando di tirare la pelle, di fare il “contropelo” e di usare i rasoi a doppia o tripla lama. Inoltre, per non danneggiare la superficie della pelle e godersi la rasatura come momento beauty care e non trauma, scegliete prodotti studiati per ammorbidire il pelo e lubrificare la lame del rasoio, che deve essere ben affilato.

Dopo la rasatura utilizzare sempre un asciugamano o un panno pulito. Di seguito applicare creme idratanti ed emollienti per aiutare a mantenere integra la barriera cutanea e ridurre l’infiammazione e nel caso di follicoliti ricorrenti applicare una crema antibatterica.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri articoli e novità del settore? Seguici su Facebook!