Questo 2018, i tatuaggi sono piccoli, minimalisti e geometrici

I tatuaggi si sà, sono un’arte, una forma di espressione di sé e, da secoli, spesso il modo per manifestare la cultura contemporanea… una vera tendenza per gli appassionati che amano decorare il proprio corpo con vari disegni e significati.

Quest’anno, secondo le tendenze che spopolano su tutti i social, sotto il claim “less is more”,  i tatuaggi geometrici e minimal si stanno facendo strada ancora una volta davanti alla cultura del tatuaggio tradizionale.
Forse perché sono adatti a tutti, sono puliti e sono semplici nel migliore dei modi.

Attraverso l’estetica minimalista, le linee pulite e modelli prevedibili e ripetibili, i tattoo geometrici aiutano anche a calmare le persone che hanno un carattere facilmente irritabile.
Altri elementi che possono convincervi a scegliere questa tipologia di tattoo sono il no limit alla fantasia, sono freschi e misteriosi, e difficilmente vi stancherete di loro.

Quindi se avete voglia di tornare sotto l’ago, ma non siete sicuri di cosa volete ottenere, date un’occhiata a questi delicati disegni grafici e lasciatevi ispirare.

tatuaggitatuaggitatuaggitatuaggi tatuaggi tatuaggitatuaggitatuaggitatuaggitatuaggitatuaggitatuaggitatuaggi

Ancora indecisi sullo stile del vostro prossimo tatuaggio? Date un’occhiata anche alle maggiori tendenze tatuaggi dell’anno scorso.

Ti è piaciuto questo post? Facci sapere con un commento ;). 
Scopri tutte le novità di bellezza sulla nostra pagina Facebook!
Condividi con i tuoi amici
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone