La moda è curvy friendly, ed è bellissima!

L’anno scorso è stato un anno importante per la diversità del corpo in materia di moda. A calcare le passerelle questa volta insieme alle eteree top model dal fisico statuario abbiamo visto anche donne dalle curve generose e sexy.

Quasi assurdo come concetto negli anni precedenti, la moda curvy è avanzata aldilà di una taglia, ma piuttosto a un mix di benessere psicofisico e cura della propria persona.

Inversione di tendenza in corso?
Non si sa, ma ormai il futuro della moda è tutto intorno alla diversità. Quest’anno ha avuto un ottimo inizio, e speriamo che continui per la strada dell’intraprendenza ed ispirazione anche per i look un po’ più generosi.

Questo cosa comporta? Il concetto di moda più che sulla diversità, questa volta viene focalizzato sulla consapevolezza. Le persone sono belle, e la bellezza non risiede solo nelle forme.

Angel Sanchez, Oscar De La Renta, Trina Turk e Jeremy Scott sono solo alcuni dei grandi stilisti che hanno proposto le linee morbide.
Anche Julia Haart, designer del brand La Perla, nella collezione autunno/inverno 2017-2018 sfoggiata durante la settimana della moda newyorkese, ha sottolineato l’importanza del comfort senza rinunciare al sentirsi femminili.

Nella sua collezione ready-to-wear, accompagnata da una bellissima orchestra dal vivo, Michael Kors ha lanciato una collezione all’insegna della diversità. La sfilata ha incluso la modella plus size Ashley Graham e le top model 43enni Amber Valletta e Carolyn Murphy.

moda curvyLa moda curvy è il nuovo trend! Prendetene atto e fatevi coraggio, ma soprattutto amatevi. La bellezza più che mai è sinonimo di naturalezza e la sensualità è esplorata in ogni età, forma e taglia.

Passo dopo passo possiamo dire che la celebra frasi maliziosa di Karl Lagerfeld “Nessuno vuole le donne formose in passerella” diventa sempre meno rilevante.

Scoprite  come divertirvi e rendere la moda senza regole, alla fine la moda è libertà, è divertimento, è stile ed e tutta da provare.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri articoli e novità del settore? Seguici su Facebook!

Save

Save

Save

Save

Save

Condividi con i tuoi amici
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone