Il Solarium per un’abbronzatura invernale perfetta

Parliamo del solarium, l’impianto tecnico utilizzato in alcuni trattamenti terapeutici ed estetici o per stimolare l’abbronzatura artificiale.

Spesso, il solarium è oggetto di tante polemiche a causa dei presunti danni dovuti ad esposizioni rischiose e non controllate.

In questo articolo scopriremo come il solarium potrebbe risultare un alleato di bellezza, se compreso e utilizzato in modo corretto.

I benefici dell’utilizzo del solarium non sono solo a scopo estetico. È molto utile nel contrastare malattie della pelle come la psoriasi, l’acne e varie dermatiti seborroiche. Durante l’inverno, con la mancanza del sole, la sua azione stimola la produzione di vitamina D; la vitamina che aiuta a fissare il di calcio nelle ossa.
Importante è non esagerare!

Sapere come utilizzare un lettino abbronzante e importante perché ci aiuta ad evitare i pericoli dell’esposizione più o meno regolata e intensa ai raggi ultravioletti.
Attenzione alla lunga esposizione solare però! Riduce le difese immunitarie e porta alla disidratazione, alla comparsa di eritemi, al precoce invecchiamento cutaneo e alla comparsa delle macchie solari e delle rughe.
Come vedi, abbronzarsi in maniera assolutamente salutare risulta abbastanza difficile. Dunque anche nel caso del solarium bisogna tutelare la pelle più possibile riducendo l’impatto delle radiazioni.

solariumLa scelta del centro estetico dove fare la lampada è fondamentale.

Bisogna scegliere un solarium all’avanguardia; pulito, dotato di accessori usa e getta e che rispetti le norme della sicurezza. Inoltre l’operatore qualificato ti deve consigliare la lampada ed i tempi di esposizione in base al tuo tipo di pelle per evitare danni e scottature.

Un altro consiglio che aiuta a prevenire eventuali danni infiammatori è quello di togliere le lenti a contatto. Utilizza degli occhialini e applica uno strato abbondante di crema protettiva su tutto il corpo… soprattutto nelle zone molto sensibili.

La fase finale dell’esposizione si conclude con un intensa idratazione con una crema lenitiva a base di olio di mandorle.

Nei casi in cui hai sottovalutato queste utili precauzioni e non hai applicato tutte le protezioni solari del caso, scegli un trattamento idratante intensivo.
Utilizza prodotti arricchiti di sostanze rinfrescanti e calmanti come mentolo o pantenolo a rapido assorbimento.

Per migliorare e mantenere l’abbronzatura abbiamo un altro ottimo alleato, l‘alimentazione. I cibi ricchi di beta-carotene come carote e albicocche, ci aiutano a fissare l’abbronzatura mantenendola splendente.

Contro l’invecchiamento cutaneo invece, bisogna consumare cibi contenenti vitamina A, C e D, come ad esempio zucchine, broccoli e spinaci.

In una parola, sì al solarium senza tralasciare la giusta cautela per il benessere fisico ed estetico della tua pelle.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri articoli e novità del settore? Seguici su Facebook!