Cisteina vs Cheratina: Qual è il trattamento migliore per i tuoi capelli?

Stai cercando di domare i tuoi ricci?
Adesso è possibile con l’aiuto di trattamenti professionali di raddrizzamento dei capelli.

A differenza di una piastra che raddrizza i capelli solo temporaneamente, fino al lavaggio successivo, la cisteina e la cheratina, possono durare in media dai due ai sei mesi.

cheratina

Tra la Cisteina e la Cheratina andiamo a scoprire qual è il trattamento migliore per i tuoi capelli:

Il trattamento alla Cisteina
La cisteina è un aminoacido non essenziale che si trova nella cheratina e altre proteine. Quando viene utilizzato sotto forma di trattamento per stirare i capelli, la cisteina risulta più sicura e più conveniente rispetto al trattamento tradizionale alla cheratina.
I trattamenti leviganti alla cisteina funzionano delicatamente, rilassando l’arricciatura naturale del capello, senza l’utilizzo di additivi nocivi come la formaldeide.

Questo trattamento è composto dalle seguenti fasi:
In primo luogo, i capelli devono essere accuratamente lavati con uno shampoo lisciante alla cisteina. Di seguito viene applicato un balsamo rigenerante, seguito da un balsamo rinforzante e dopo il trattamento lisciante alla cisteina.
Il risultato finale è quello di ottenere capelli più eleganti e più lisci, senza danneggiarli.

Il trattamento alla cheratina
La cheratina è un tipo di proteina che si trova naturalmente nei capelli. Durante un trattamento di stiratura alla cheratina è importante che vengano utilizzati prodotti professionali, o altri prodotti del salone adatti per lisciare i capelli ondulati o ricci. Il trattamento viene fissato con l’applicazione del calore della piastra per i capelli.
L’intera procedura richiede circa 90 minuti o di più, a seconda della lunghezza dei capelli.

Ci sono numerosi vantaggi nell’utilizzare questo tipo di trattamento:
Non solo raddrizza i capelli, ma elimina anche l’effetto crespo; il risultato del trattamento può durare solo pochi mesi, ma in genere può essere prolungato utilizzando lo shampoo senza solfati e cloruro di sodio.
La maggior parte dei saloni raccomanda di non lavare i capelli per un massimo di quattro giorni dopo il trattamento per dare il tempo sufficiente alla cheratina di lavorare.

Save

Save